Spedizione gratuita con una spesa minima di 50€
Servizio clienti  +39 3292589867 | info@sohomilanohome.com
  Accedi
asciugamani duri

Ogni volta che ritiri i tuoi asciugamani li trovi perennemente e profondamente duri e ti chiedi sempre il motivo, mentre vorresti il tuo bucato sempre perfettamente profumato e morbido? Se sei arrivata qua, allora ti trovi nel posto perché in questo articolo leggerai alcuni errori che spesso si fanno con il bucato, in particolare con gli asciugamani, al punto di trovarli duri sul filo dove sono stesi per asciugarli.

Ma non solo: potrai trovare alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a riprenderli dallo stendino morbidi e profumati, proprio come sono i tuoi desideri.

Perché i tuoi asciugamani diventano duri

Asciugarsi con un asciugamano ruvido e duro non è per niente divertente! Vorresti avere sempre i tuoi asciugamani morbidissimi, come nuovi, ma soprattutto profumati, che ti ricordino una delicata carezza sulla pelle ma non sempre è così.

Non è un sogno, anche tu potrai avere asciugamani esattamente come li desideri se individui le motivazioni che te li fanno trovare duri al ritiro dallo stendino.

Abbiamo provato a capire quali sono le sviste in merito al lavaggio dei teli per asciugarsi: se vuoi diventare una esperta in morbidezza degli asciugamani, leggi i sei errori evidenziati di seguito.

I sei errori nel lavaggio degli asciugamani

Non leggere le etichette

Hai presente le etichette che contengono le istruzioni per il lavaggio di indumenti e biancheria? Se sei una che appena le vede, le taglia e le butta via, allora non hai mai letto le indicazioni per lavare i tuoi asciugamani.

Quante volte ti sarai pentita di quel gesto! La prossima volta, se non vuoi che i tuoi asciugamani diventino duri, conserva le etichette per il lavaggio e segui con meticolosità le istruzioni.

Temperature del lavaggio non adatte

Questo errore è collegato in maniera evidente con l’errore 1. Se non hai disponibili le istruzioni per il lavaggio, laverai a quaranta gradi ciò che dovresti lavare a freddo, con il risultato disastroso.

Per ovviare a questo potresti, nell’incertezza, lavare a freddo i tuoi asciugamani, utilizzando magari un detersivo smacchiante, se sono molto sporchi, piuttosto che portare la temperatura oltre i sessanta gradi che serve solo a “far bollire i tuoi asciugamani“. Un buon detersivo servirà anche a igienizzarli, lavandoli bene e a fondo, anche a basse temperature. Tra l’altro usare temperature è sconsigliato perché c’è un enorme spreco di energia.

Un’ultima cosa: oltre al buon detersivo, usa anche un ottimo ammorbidente nella vaschetta apposita della tua lavatrice o nell’ultimo risciacquo, se lavi a mano.

Acquista i nostri fantastici asciugamani

Usare detersivi sbagliati

Ti è mai capitato di usare un detersivo per lana o troppo aggressivo per lavare gli asciugamani? Questo è un tipico errore da evitare: il detersivo sbagliato renderà i tuoi asciugamani simili al cartone.

Scegli sempre il detersivo adatto!

Mischiare gli indumenti durante il lavaggio

Se sei il tipo che metti i panni nel cestello della lavatrice senza controllare la tipologia di tessuto della tua biancheria e dei tuoi indumenti, allora non ti curerai di separare gli asciugamani dai jeans.

Lavare tutti i panni insieme è un errore grandissimo, soprattutto se non hai svuotato le tasche dei pantaloni: potrai trovare un paio di chiavi, un fazzoletto di carta trasformato in coriandoli, una caramella appiccicata.

Tessuti diversi necessitano di lavaggi separati: ricordalo la prossima volta.

Usare troppo detersivo

Usare una quantità eccessiva di detersivo non equivale ad avere asciugamani più puliti, anzi. Li appesantisce sicuramente, con il rischio di lasciare tracce di sapone sul tessuto, fastidioso mentre ti asciughi il viso o il corpo.

Usa il tappo del detersivo come dosatore che ti darà una misura più equilibrata del contenuto da utilizzare per il lavaggio del tuo bucato.

Impostare la centrifuga troppo forte

La centrifuga della lavatrice parte dai quattrocento giri, per la seta e i capi delicati, fino ad arrivare anche ai milleduecento giri. Più alta è la centrifuga, minore sarà il tempo di asciugatura dei tuoi asciugamani.

Se imposti però una centrifuga troppo alta rischi di trovare i tuoi nuovi asciugamani simili a un ventaglio, durissimi.
Ti consiglio di impostare sempre una centrifuga bassa in modo da avere gli asciugamani strizzati al punto giusto ma non sgualciti e duri.

Altre motivazioni

A volte la durezza degli asciugamani può dipendere anche dal tipo di acqua che c’è nella tua abitazione. Se l’acqua è troppo dura, gli asciugamani ne risentiranno perché cloro e calcare entreranno nei tessuti, rovinandoli, nei tempi lunghi.

Il rimedio che puoi trovare è di installare un addolcitore d’acqua: non solo troveranno giovamento i tuoi asciugamani e il tuo bucato, ma anche la tua salute in generale.

E ora sei pronta a seguire le nostre indicazioni per avere i tuoi asciugamani al top della morbidezza?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Contattaci